Pizza focaccia con alici Zarotti, stracciatella e limone con lievito madre

#incucinaconiBlogger

Preparazione

Ecco a voi un piatto fiore all’occhiello della tradizione italiana rivisitato per un goloso aperitivo.

Step 1
Impastate la farina con il lievito madre, l’acqua, l’olio e dopo qualche minuto aggiungete anche il sale.
Lavorate per una decina di minuti quindi trasferite l’impasto in una ciotola leggermente unta di olio e coprite con la pellicola.
Fate lievitare per otto ore.
Step 2
Trascorse le ore di lievitazione oliate abbondantemente una teglia da forno e capovolgete l’impasto. Con le punte delle dita dal centro verso l’esterno stendete la focaccia fino a coprire tutta superficie della leccarda del forno.
Fate riposare ancora 1 ora.
Step 3
Accendete il forno a 220° e attendete che arrivi a temperatura nel frattempo preparate la salamoia mescolando assieme in pari quantità acqua e olio extravergine di oliva più un bel pizzico di sale. Con un pennello spennellate la superficie della focaccia con una dose generosa di salamoia.
Step 4
Infornate la focaccia e abbassate il forno statico a 200°.
Cuocete per 15-20 minuti a seconda della potenza del vostro forno quindi sfornatela e spennellatela nuovamente con la salamoia.
Dopo qualche minuto trasferite la focaccia su una gratella per farla raffreddare.
Step 5
Tagliate la focaccia a quadrati oppure tenetela intera e farcitela con stracciatella fresca, alici del cantabrico Zarotti, scorzette di limone tagliate a listarelle e zucchine tagliate a rondelle e passate in forno per 5 minuti a 200° oppure se volete potete lasciarle crude quando sono di stagione perché buonissime.

 

Guardala anche su Chezuppa!