Crostino di melanzane croccante con filetti di alici Zarotti e colatura

#incucinaconZarotti

Preparazione

Prendete una melanzane tonda, levategli la buccia e tagliatene a fette una metà con l’aiuto di una mandolina.
Disponete le fette su un vassoio, salatele leggermente, copritele con la pellicola e deponetele in frigorifero per qualche ora.
Nel frattempo, mettete l’altra metà della melanzana in una teglia, copritela con un foglio d’alluminio e fatela cuocere per 20 minuti a 200 gradi.
Tagliate i pomodorini e la melanzana infornata a cubetti e uniteli al basilico, a qualche spicchio d’aglio e alle alici tagliate finemente.
Condite il tutto con un filo di colatura, un filo di olio d’oliva e lasciate riposare per due ore.
Infine, togliete le fette di melanzane dal frigorifero, infarinatele e friggetele a 170 gradi in abbondante olio di semi fino a doratura.

Decorazione piatto

Disponete le melanzane fritte al centro del piatto e aggiungete il condimento precedentemente preparato.
Su ogni fetta di melanzana appoggiate un filetto di alici e condite con un filo di olio d’oliva.