Risotto alle cozze Zarotti

#incucinaconZarotti

Preparazione

Preparate il brodo vegetale mettendo a bollire in due litri di acqua il sedano, la carota e la cipolla tagliate grossolanamente.
Aggiungete a vostro piacimento altre verdure, in modo da rendere il brodo più saporito.
Dopo trenta minuti dall’ebollizione del brodo cominciate la preparazione del risotto.
Tagliate i pomodorini a tocchetti e conditeli con sale, pepe e un tocco di aglio e aggiungete al preparato le cozze scolate del liquido di governo (che dovrete conservare a parte) e lasciatele marinare.
Tostate il riso con un goccio di olio per circa un paio di minuti a fiamma media e poi sfumatelo con il vino bianco fino a evaporazione, aggiungete dunque il liquido delle cozze e qualche mestolo di brodo filtrato e lasciate cuocere a fiamma moderata.
Mentre il brodo si asciuga aggiungetene dell’altro facendo attenzione alla cottura del riso.
Dopo circa quindici minuti dalla cottura del riso correggete di sale e pepe e togliete dal fuoco.
Mantecate il risotto con i pomodorini e le cozze, aggiungete un filo di olio a crudo, aggiungete qualche foglia di prezzemolo tritato e un tocco di buccia di limone grattugiata.

Decorazione piatto

Impiattate a piacimento.