Vellulata di patate e vongole Zarotti

#incucinaconZarotti

Preparazione

Sbucciate le patate, tagliatele sottili e disponetele in una ciotola con dell’acqua, in modo da scaricare l’amido.
Nel frattempo, in una pentola preparate un trito grossolano di cipolla ed aglio e rosolatelo a fiamma viva con dell’olio.
Aggiungete al trito le patate, un paio di mestoli di acqua, il liquido delle vongole e lasciate cuocere per 30 minuti.
Montate 100 ml di crema di latte con un po’ di pepe, di sale e un filo di zucchero, fino a quando il composto raggiunge la stessa consistenza della spuma del cappuccino e una volta pronta mettetela in frigorifero.
Tritate il restante aglio e rosolatelo con un po’ di olio d’oliva.
Unite le vongole, una manciata di prezzemolo tritato, un pizzico di pepe e sfumate il tutto con il vino bianco, lasciate evaporare e togliete dalla fiamma.
Mescolate la vellutata fino a creare una consistenza cremosa, facendo attenzione a non formare grumi e infine aggiungete le vongole.

Decorazione piatto

Mettete in un piatto fondo qualche mestolo di vellutata e completate il piatto con la crema di latte al pepe e un filo di olio a crudo.