Tartare di vitello, ortaggi crudi e salsa alle acciughe tradizionali

#incucinaconZarotti

Preparazione

Tagliate la carne a fettine sottili, quindi a listarelle e poi a cubettini finissimi.
Riunitela in una terrina.
Unite i capperini tritati con un filetto di acciuga e un ciuffetto di prezzemolo. Condite con due cucchiai di olio, sale e pepe a piacere.
Con i dischetti coppapasta formate 4 porzioni uguali.
In una ciotola mescolate la misticanza con i fiori di zucca spezzettati, i ravanelli e la cipolla tagliati sottili.
Condite leggermente con olio, sale e succo di limone.
Tritate finemente i filetti di acciuga, mescolateli ad un cucchiaio di olio e ad una punta di cucchiaino di senape.
Sbriciolate grossolanamente la mollica del pane, tostatela in padella fino a renderla dorata e croccante.

Decorazione piatto

Sistemate in ogni piatto un dischetto di tartare, accompagnate con l’insalatina, cospargete con il pane croccante e la salsa alle acciughe.