Le ultime da Zarotti

Settembre Gastronomico 2019

Settembre Gastronomico 2019

Dal 1° al 29 settembre ritorna a Parma “Settembre Gastronomico” l’evento dedicato alla celebrazione del buon cibo,  alla promozione della cultura gastronomica locale e all’esaltazione delle filiere della Food Valley.
Parma, capitale italiana della Food Valley, inizia così a prepararsi al 2020, dove indosserà la fascia di Capitale Italiana della Cultura.

L’evento promosso dal Comune di Parma e dalla Fondazione Parma UNESCO City of Gastronomy, ha la regia di Parma Alimentare e dell’associazione “Parma, io ci sto!”.
La kermesse è infatti un vero e proprio progetto corale, espressione della massima integrazione del sistema agroalimentare parmense e frutto della collaborazione tra queste e le principali istituzioni locali.

Main sponsor saranno BMW ed Esselunga mentre i main partner saranno i Consorzi di Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma (ambasciatori nel mondo dell’eccellenza del “Made in Italy”) e alcune aziende rappresentanti delle principali filiere del food del territorio come ad esempio:
Barilla, per il settore della pasta e prodotti da forno, Mutti e Rodolfi, per il distretto della trasformazione del pomodoro industriale, noi di Zarotti insieme a Delicius Rizzoli, L’Isola d’Oro e Rizzoli Emanuelli  per quello  delle conserve ittiche e Parmalat, per quello del latte.

Convivialità e il buon cibo saranno i protagonisti indiscussi di tutti gli eventi in programma.
Scopriamoli:

CENA DEI MILLE
martedì 3 settembre

Il centro storico di Parma si trasformerà in un ristorante gourmet sotto le stelle e ad allietare i mille ospiti sarà un menu studiato dagli chef di Parma Quality Restaurants, il consorzio che riunisce 28 ristoratori di Parma e provincia, considerati la migliore espressione della cucina di territorio.
L’evento avrà uno scopo benefico di raccolta fondi.

BISTRÒ PARMA
tutte le domeniche di settembre

Sotto i Portici del Grano in Piazza Garibaldi, sarà attivo il Bistrò Parma: uno spazio dove foodie e turisti in arrivo in città, avranno la possibilità di assaggiare i prodotti simbolo del “Made in Parma”, nelle proposte gourmet firmate da Parma Quality Restaurants.
Da non perdere sarà il concorso L’Acciuga d’Argento promosso da tutte noi aziende del network “Le Alici a Parma”, dove foodie e appassionati di cucina, saranno sfidati e chiamati a interpretare con creatività le alici come ingrediente in cucina.

GIARDINI GOURMET
venerdì 13 e 27 settembre

Parma, già patria del buon cibo è anche la città della musica (per aver dato i natali a Giuseppe Verdi e Arturo Toscanini) e dei tanti incantevoli giardini, segreti.
Giardini Gourmet sarà un vero e proprio walking tour gastronomico che in collaborazione con FAI – Fondo Ambiente Italiano, offrirà per due serate, la possibilità di visitare alcuni angoli verdi esclusivi di Parma, assaggiando food e ascoltando della buona musica.
La cura gastronomica dell’evento sarà sempre di Parma Quality Restaurants mentre la selezione musicale sarà firmata da Verdi Off – Teatro Regio di Parma.

OPEN DAY IN AZIENDA E VISITE AI MUSEI DEL CIBO
settembre

“Settembre Gastronomico” sarà poi un’occasione per conoscere le filiere: durante tutto il mese si avrà l’opportunità di visitare il Pastificio Barilla, i caseifici e i prosciuttifici dove nascono le DOP Parmigiano Reggiano e Prosciutto di Parma, gli stabilimenti di lavorazione del pomodoro di Rodolfi Mansueto.
Sarà inoltre possibile, effettuare visite guidate nei sette Musei del Cibo della Provincia di Parma, un circuito che non ha eguali in Italia:
Museo del Parmigiano Reggiano, Museo della Pasta, Museo del Pomodoro, Museo del Vino, Museo del Salame Felino, Museo del Prosciutto di Parma, Museo del Culatello. Ai quali si aggiunge il Museo d’Arte Olearia di Coppini Arte Olearia.

LABORATORI DIDATTICI GIOCAMPUS
dal 2 al 14 settembre

Per le prime due settimane di settembre ci saranno anche dei laboratori didattici per bambini e ragazzi, curati da Giocampus.
Attraverso la formula dell’edutainment, l’obiettivo è quello di promuovere la cultura di una corretta alimentazione e il consumo responsabile del cibo.

VERDI OFF
dal 21 settembre al 20 ottobre

Il cartellone di “Settembre Gastronomico” sarà poi costellato anche da momenti culturali e di spettacolo.
L’appuntamento più atteso sarà quello con il una rassegna di appuntamenti collaterali realizzata dal Teatro Regio di Parma insieme con il Comune di Parma.
L’idea è quella di offrire occasioni di incontro e scoperta della musica e dell’opera di Giuseppe Verdi a un pubblico ampio e di ogni età, alle famiglie, ai giovani, ai bambini e a coloro che si trovano in luoghi di cura e negli istituti penitenziari.
In cartellone sono previsti oltre 50 eventi in 30 luoghi diversi distribuiti tra Parma e provincia.

EVENTI LUNGO LA VIA EMILIA
Settembre

Degli esempi?
Festival del Prosciutto di Parma, in programma dal 6 all’8 settembre a Langhirano (con weekend “Finestre Aperte” ogni settimana del mese);

Festa della Malvasia di Maiatico, a Sala Baganza il 7 e 8 settembre;

Salone del Camper (Parma, 14-22 settembre), tra le più importanti manifestazioni fieristiche a livello europeo, dedicate al mondo del caravanning e del plein air;

Sagra della Giareda” (Reggio Emilia, 4-8 settembre) promosse da Destinazione Turistica Emilia;

Piacenza è un mare di sapori” (Piacenza, 6-9 settembre) evento enogastronomico promosso da Destinazione Turistica Emilia.

Segna in agenda l’appuntamento!