Le ultime da Zarotti

Settembre Gastronomico 2020

Settembre Gastronomico 2020

Raccontare l’identità di Parma e del suo territorio attraverso la cucina.

Dal 30 agosto al 27 settembre ritornano gli eventi di “Settembre Gastronomico”.
A rendere possibile, nel rispetto delle normative e disposizioni sanitarie, la manifestazione con un programma di eventi diffusi sia su tutto il territorio parmense che tramite webinar, è stata la collaborazione tra Istituzioni, aziende, ristoratori e associazioni di categoria.

Quest’anno tre cene andranno a sostenere Emporio Solidale Parma, che a seguito dell’emergenza Covid-19, aiuta quotidianamente 1.300 famiglie.
E nel segno della solidarietà ci saranno anche i gemellaggi in cucina con le città di Bergamo e Genova.

Come in ogni edizione, le protagoniste del programma di “Settembre Gastronomico”, sono le filiere che hanno contribuito a fare di Parma sia la capitale della Food Valley che la Città Creativa UNESCO della Gastronomia:
quelle delle alici (alla quale apparteniamo), quelle DOP del Parmigiano Reggiano e del Prosciutto di Parma, quella della pasta, del pomodoro e del latte.

Ogni settimana del mese di settembre sarà dedicata a una filiera rappresentativa della Food Valley parmense:
– quella del pomodoro dal 30 agosto al 5 settembre;
– quella del Prosciutto di Parma DOP dal 6 al 12 settembre;
– quella del Parmigiano Reggiano DOP e latte dal 13 al 19 settembre;
– quella delle alici e della pasta dal 20 al 27 settembre.

Inoltre, per tutto il mese di settembre, i turisti in arrivo a Parma (Città Creativa UNESCO delle Gastronomia e Capitale Italiana della Cultura 2020+21) riceveranno in omaggio una “Tasty Box – I Sapori della Food Valley”, con tutti i prodotti simbolo della Food Valley parmense, tra i quali ci saranno anche i nostri Filetti di alici #aperitips.
Per ottenerla sarà sufficiente soggiornare in una delle strutture ricettive della città, per un periodo che comprenda almeno la notte del sabato.

GLI EVENTI PIÙ IMPORTANTI:

– 1° SETTEMBRE
CENA “PARMA INCONTRA BERGAMO” CON CHEF CHICCO CEREA

150 gli ospiti previsti, che ceneranno sotto le stelle, nel giardino alla francese della Reggia. Guest chef della serata sarà Chicco Cerea, tre stelle Michelin al Ristorante “Da Vittorio”, affiancato dalla squadra di Parma Quality Restaurants. A firmare il dessert saranno invece i pastry chef Walter Masut ed Enrico Nativi di ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
La cena intende suggellare l’amicizia tra le città di Parma e Bergamo e vuole essere un ringraziamento per l’impegno degli chef di Parma Quality Restaurants e delle imprese parmensi, che, durante l’emergenza Covid-19, hanno contribuito a raccogliere derrate alimentari per l’ospedale da campo di Bergamo, gestito dai Fratelli Cerea.

– 15 SETTEMBRE
CENA “PARMA INCONTRA GENOVA”

L’appuntamento è per martedì 15 settembre, ai Portici del Grano, nel centro storico di Parma. A caratterizzare questa cena sarà la collaborazione tra Parma e Genova: un’amicizia nel segno della cucina e della solidarietà, nel ricordo delle iniziative benefiche a favore della città ligure portate avanti nelle settimane scorse da Parma, attraverso la squadra Parma Quality Restaurants e un gruppo di aziende food. In cucina, al fianco proprio degli chef Parma Quality Restaurants, lavorerà chef Matteo Losio, Trattoria “Bruxaboschi”, storico locale genovese. La cena ha una finalità benefica: parte dell’incasso delle serata sarà devoluto infatti a Emporio Solidale Parma.

– 24 SETTEMBRE
CENA CON IL REGISTA GIANMARIA ALIVERTA

Giovedì 24 settembre, a Parma, presso il Bersò in stile Liberty collocato nel parco ex Eridania, è in programma la cena spettacolo con il giovane regista lirico Gianmaria Aliverta, che ha fatto della divulgazione dell’opera lirica in contesti inusuali la sua missione artistica.
Lo spettacolo “In Cucina con Verdi”, tutto giocato sulla triade arte-cultura-cucina, intende svelare un lato meno noto del Maestro, la sua natura di raffinato amante della cucina: si basa sull’alternanza tra esecuzione di arie verdiane, racconto di aneddoti e attività ai fornelli e vede Aliverta anche nel ruolo di attore e aspirante cuoco. Al suo fianco, gli chef di Parma Quality Restaurants, che proporranno un menu con piatti cari a Giuseppe Verdi.