Secondi piatti

Tartare di vitello con colatura di alici e insalatina di puntarelle

Ambra Orazi

20 min 4 persone Secondi piatti
Ingredienti

Formati ricorrenza

• 400 g di polpa di vitello tritata
• Erba cipollina q.b.
• 4 cucchiai di Colatura di Alici Zarotti
• 2 cucchiai di succo di limone
• 1/2 scorza di mezzo limone grattugiata
• 250 g di puntarelle
• Fiori eduli, foglie di nasturzio e frutti di rovo per guarnire
• Olio extravergine d’oliva
• Sale
• Pepe

Preparazione

Step 1
Pulite le puntarelle e tagliatele a listarelle, immergetele in acqua ghiacciata e lasciatele in frigorifero con l’acqua per circa 30 minuti.

Step 2
Mettete in una ciotola la colatura di alici con l’olio, il succo (1 cucchiaio) e la scorza di limone ed emulsionate bene.

Step 3
Condite la carne con l’emulsione preparata e aggiungete l’erba cipollina tritata, sale e pepe.

Step 4
Scolate le puntarelle, asciugatele e conditele con olio, sale, pepe e il succo di limone rimasto.

Step 5
Porzionate la carne con un coppa pasta e servitela con l’insalatina di puntarelle. Guarnite a piacere con i fiori eduli, foglie di nasturzio e frutti di rovo.

Arrivano i primi caldi e la voglia di piatti freschi e veloci si fa sentire. Mai rinunciare al sapore, però! Con la Colatura di Alici Zarotti è facile: la sua sapidità e gli amati aromi mediterranei renderanno speciale ogni tuo piatto, mai provata con la tartare?

Scoprite di più su: http://www.ilgattoghiotto.it/