Primi piatti

Fregola con filetti di sgombro, pompelmo e bacche di pepe rosa

Ambra Orazi

20 min 4 persone Primi piatti
Ingredienti

Semplici e gustosi

250g di fregola sarda
150g di filetti di sgombro in olio d’oliva Zarotti
1 spicchio d’aglio
1 pompelmo rosa
Bacche di pepe rosa
Brodo vegetale q.b.
La scorza grattugiata di un piccolo limone non trattato
Olio extravergine d’oliva
Sale

Step 1
In un tegame fate scaldare un giro d’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato e lasciate insaporire.
Step 2
Aggiungete la fregola e tostatela per qualche minuto.
Step 3
Bagnate con del brodo caldo, regolate di sale e cominciate la cottura della fregola come si fa per il risotto, aggiungendo brodo caldo di volta in volta. Ci vorranno circa 10 minuti per una cottura al dente.
Step 4
Mentre la fregola cuoce pelate il pompelmo a vivo e ricavate gli spicchi, mettete da parte.Step 1
Step 5

Quando la fregola sarà a metà della cottura aggiungete i filetti di sgombro sgocciolati, mescolate e continuate a cuocere.
Step 6
Togliete la fregola dal fuoco, mantecate con un giro d’olio e finite con le bacche di pepe rosa, il pompelmo a crudo e una grattugiata di scorza di limone. Servite.

Preparare un piatto sofisticato con pochissimi ingredienti è davvero facile quando protagonista è la bontà delle materie prime. Come i filetti di sgombro in olio d’oliva Zarotti che con il loro gusto deciso arricchiscono questa fregola abbracciando le note acide e aromatiche del pompelmo e del pepe rosa.

Scopri di più su Il Gattoghiotto